Bando regionale per la realizzazione di boschi nella pianura veneta | Opportunità per i Comuni rivieraschi

Contattaci per scoprire di più sul bando regionale per la realizzazione di boschi nella pianura veneta.

Lo stanziamento di 450.000 euro della Regione Veneto rappresenta una vera e concreta opportunità per tutti i Comuni rivieraschi che vorranno realizzare: impianti di boschi di pianura, realizzazione ed ampliamento di boschi periurbani, realizzazione di boschi urbani. I beneficiari possono essere: amministrazioni pubbliche, consorzi di bonifica, fondazioni ed associazioni riconosciute e non riconosciute, non aventi carattere di impresa.

Le nostre attività hanno l’obiettivo di promuovere le opportunità di finanziamento per migliorare l’ambiente e la biodiversità presso i 16 Comuni rivieraschi del sito Natura 2000 “Grave e zone umide del Brenta”: possiamo quindi supportare le amministrazioni comunali, i consorzi e le associazioni nella presentazione di queste domande di contributo. Inoltre, il nostro impegno va nella direzione di favorire il coinvolgimento dei cittadini, attraverso i meccanismi di “adozione di alberi” e il co-finanziamento da parte delle aziende private.

Se sei un Comune, un’associazione o un privato cittadino in possesso di un terreno che vorresti convertire a parco e/o bosco urbano, ti possiamo supportare nel presentare la domanda di contributo. La scadenza del bando è prevista per il 16/12/2020 (90 giorni dalla pubblicazione del Bur della Regione Veneto). Per facilitare la raccolta di informazioni, prima di contattarci, se possibile, compila questo questionario indicando i dettagli dell’area che gestisci o di cui disponi la proprietà:

Link al questionario: http://bit.ly/questionario_comuni

Per un contatto diretto:

Giacomo Laghetto 
giacomo.laghetto@etifor.com 

+39 349 2706680

Link al bando: https://bur.regione.veneto.it/BurvServices/pubblica/DettaglioDgr.aspx?id=427437

Condividi questa pagina